(+39) 0536 857514

Cuneo 1.400pcs art.slccuneobox

82,96 

Cuneo per livellatori
Scatola da 1.400pcs

Prodotto Italiano

Spedito in giorno

Per ordini telefonici 3356884603

11 Disponibili

SKU:slccuneobox

Cosa sono i livellatori per piastrelle?

I livellatori per piastrelle, o distanziatori livellanti, sono accessori indispensabili per velocizzare la posa ed eseguirla a regola d’arte, soprattutto in termini di planarità e allineamento reciproco delle piastrelle.

Come funzionano? Semplicemente livellano il pavimento all’altezza più alta registrata. Infatti, sono accessori che consentono di:

  • Rendere la superficie posata perfettamente planare;
  • Mantenere equidistante la posizione delle piastrelle, evitando movimenti indesiderati;
  • Ridurre i tempi di posa;
  • Realizzare una fuga tra le piastrelle perfetta, potendo scegliere tra diversi spessori (generalmente da 0,5 a 3 mm, ma con alcuni modelli che si spingono anche fino ai 5 mm)

Livellatori piastrelle a cuneo

I livellatori per piastrelle a cuneo sono i più utilizzati e conosciuti sul mercato: si compongono di un cuneo, un elemento a perdere e una pinza (esistono anche soluzioni di soli due elementi, privi di pinza, in quanto ergonomici e più maneggiabili).

livellatori-cuneo

Gli elementi a perdere vanno disposti tra una piastrella e l’altra: le dimensioni variano in relazione allo spessore delle mattonelle, da un minimo di 3 a un massimo di 20 millimetri. Il cuneo è unico ed è riutilizzabile.

Quanti livellatori a cuneo per metro quadro? Il numero di pezzi al metro quadro da utilizzare varia in base alla grandezza della mattonella.

numero-cuneo

Come si utilizzano i livellatori per piastrelle: la posa del pavimento

In seguito alla stesura della colla, la posa deve avvenire appoggiando la lastra su un lato e facendola aderire bene alla superficie, ripetendo l’operazione per ciascuna lastra. In questa operazione, sempre più spesso, ci si può aiutare facendo ricorso alle ventose per piastrelle.

Di seguito, si passa all’utilizzo dei livellatori: si posiziona il livellatore piastrelle e si procede “tirandolo” per livellare le piastrelle all’altezza più alta registrata. Per evitare la formazione di vuoti  e bolle d’aria tra la lastra e il sottofondo, è opportuno battere la superficie con un martelletto di gomma.

Ricorda: nella posa di formati di dimensioni superiori a un metro, occorre posizionare i distanziatori livellanti in prossimità dell’incrocio tra le piastrelle, collocando altri distanziatori a 30-40 centimetri l’uno dall’altro.

Di seguito, si attende l’asciugatura (il tempo necessario è di circa una giornata) e si procede con la rimozione dei distanziatori livellanti con un colpo di martelletto assestato in linea con la traccia di fuga. Lastre così posate risultano perfettamente livellate senza gli spiacevoli “scalini” tra piastrella e piastrella.

 

Applicazione Livellatori a cuneo senza pinza

dakota-applicazione-livellatori-pinza
Peso 11,9 kg
Dimensioni 59 × 40 × 37 cm

Ti potrebbe interessare…

Product has been added to your cart
Inizia la chat
Possiamo aiutarti?
Ciao!
Come possiamo aiutarti?